it en fr de
Dove andare
Numero giorni
Numero persone
Il tuo budget...
Testo
Dal
Al
Regione dell'Evento
Tipologia Evento
cerca per nome evento
Dal
Al
 
l
0
 
Il tuo carrello è vuoto
<< | < |  [ 1 ]  |  2  |  > | >>
Valutazione: 3 stelle 
Imponente fiera/mercato di merci d’ogni genere che si protrae dal mercoledì precedente al lunedì successivo compresi. Mercato di suini d’allevamento e per la macellazione. Vengono organizzati punti di ristorazione dove si può degustare il tipico spezzatino curinghese arricchito da altre pietanze della locale cucina tradizionale da innaffiare con un immancabile bicchiere di vino bianco.
 
Valutazione: 3 stelle 
Il 5 ed il 6 gennaio di ogni anno si svolge a Stilo, in Calabria, la fiera dell'Epifania. Questa si caratterizza per essere una grande fiera campionaria che si svolge tra le piazze di San Francesco e quella di San Giovanni e su tutte le aree pubbliche limitrofe.
 
Valutazione: 5 stelle 
Il Carnevale di Castrovillari è una delle più grandi manifestazioni italiane, tant’è che lo scorso anno è stato riconosciuto dal MIBACT come Carnevale storico, lo stesso prestigio dato a Viareggio, Venezia, Putignano, Sciacca, Cento etc. e tra i 10 più importanti del meridione, tanto che il Touring Club, lo ha inserito tra i carnevali più belli d’Italia.
 
Valutazione: 3 stelle 
E' tradizione trascinare con i trattori delle grosse travi di legno che, raccolte in una zona prestabilita, vengono poi vendute all'incanto. Offerte libere sono accettate anche per capretti e agnelli. Tradizionale sfilata delle travi lungo la strada principale trainata dai buoi parati a festa e successivi incanto delle travi, il cui ricavato va alla festa.
 
Valutazione: 3 stelle 
Il 22 giugno la fiera di S. Giovanni: fiera/mercato di merci, primizie e bestiame. Il 24 giugno - festa di S. Giovanni Battista, patrono di Acconia. Solenni festeggiamenti religiosi e civili con processione. La festa si conclude con uno spettacolo musicale.
 
Valutazione: 4 stelle 
Il mercato della Badia a Bivongi celebra i prodotti dell'artigianato e promuove quelli tipici dell'antica cucina locale. Oggi la "Fiera della Badia" si svolge fra le caratteristiche viuzze del centro storico illuminate dalle lanterne ad olio. Lungo il percorso s'incontrano esposizioni di prodotti tipici locali, artisti, artigianato, musica, animatori e tante altre curiosità.
 
<< | < |  [ 1 ]  |  2  |  > | >>